In effetti, gli Usa ci hanno insegnato che non si tratta con i terroristi: li si arma.

“Gli spaventosi attacchi terroristici organizzati dai Contra, su ordine degli Usa, contro “soft target” (“obiettivi non militari” come comunità agricole, servizi sociali, industrie, NdT), uniti al boicottaggio, furono di grande aiuto per spezzare qualsiasi speranza di sviluppo economico e di riforme sociali (nel Nicaragua sandinista, NdC). Il terrorismo americano impediva al governo di smobilitare il proprio esercito, e quindi di stornare da esso le risorse a sua disposizione, estremamente limitate, che invece avrebbero potuto essere usate per riscostruire le rovine lasciate dai dittatori appoggiati dagli Usa e dai crimini reaganiani.”

(Tratto da I giardini dello zio Sam, di Noam Chomsky)

Annunci