Oggi il Governo è stato battuto in Senato su un emendamento del senatore di An, Giuseppe Valditara, relativo all’articolo 52 della Finanziaria, che riguarda l’istituzione di un fondo di 550 milioni per incrementare il finanziamento delle università. L’approvazione dell’emendamento fa aumentare di 40 milioni il fondo per gli assegni di dottorato di ricerca.

L’emendamento è passato anche grazie al voto di Dini e dei suoi, che hanno votato contro il parere del Governo.

Personalmente sono contento che questi fondi siano stati aumentati, però sono rimasto un po’ perplesso: Dini non è lo stesso che solo ieri dichiarava “Non voterò una finanziaria che aumenta la spesa pubblica“?

Annunci