Voto storico all’Onu: la terza commissione ha approvato la Risoluzione sulla moratoria della pena di morte voluta dall’Italia e attorno a cui l’Italia ha saputo costruire un largo e compatto consenso.

Dini e Bordon hanno comunque dichiarato che si riservano di considerare conclusa l’esperienza dell’Onu.