Dopo la presa di posizione di ieri, la nuova coppia di fatto Dini & Bordon, forte del suo 0,nulla percento, continua a provocare fibrillazioni nel mondo politico e non solo. Rumors dal palazzo hanno fatto filtrare la notizia secondo cui il duo starebbe redigendo una nuova fondamentale dichiarazione politica.

In essa Dini & Bordon metterebbero in discussione il sistema copernicano, non riconoscendosi più nelle teorie di Galileo Galilei. “Il Paese ha bisogno di teorie più moderne e meno rivolte a un passato da superare”, si leggerebbe nella nota. “La ripresa economica del Paese passa attraverso una svolta nei rapporti celesti: è evidente che la teoria secondo cui è la Terra che gira intorno al Sole non è più adatta a dare risposte alla crisi climatica. Occorre con coraggio riscoprire il geocentrismo per aprire una nuova fase riformista“.

L’ennesimo strappo dei due senatori avrebbe suscitato l’interesse di Udc e Udeur. Inoltre, fonti del Vaticano hanno riferito di un certo compiacimento da parte del Sommo Pontefice, Benedetto XVI.